Mi vergogno a chiedergli se gli piaccio…

DOMANDA:
gentile ilenia

volevo raccontarti la mia situazione sperando che mi puoi aiutare. Parto dall inizio ,lavoro in ditta
da un anno e mezzo, l’ aprile scorso per caso ho conosciuto un uomo d 56 anni
sposato , simpatico gentile abbiamo restaurato un buon rapporto ridiamo e
scherziamo tra d noi, fin dall ìinizio lui gia m faceva le battute a doppio
senso c’e stato subito confidenza tra di noi, io all’inizio nn facevo caso
alle battute a doppio senso, cmq gia noi di vista ci conoscevamo ,ci
incrociavamo in ditta pero nn c salutavamo neanche, finche il febbraio di
quest’anno e tuttora adesso mangiamo assieme a pranzo e alla mattina
facciamo colazione insieme mi fa sempre lui il caffe di sua iniziativa e fino
qua tutto ok, la cosa che mi fa pensare è che mi fissa sempre , e quelle poce
volte che io lo guardo lui distoglie lo sgardo o gira la testa dall altra
parte cm oggi ,poi c’è stato un giorno che alla mattina m ha fatto il solito
caffe ci siamo seduti al tavolo nn ha aperto bocca e mi fissava gli ho chiesto
perche nn parlava mi dice che stava pensando per un 15 minuti e stato a
fissarmi , per tutto giorno parlava poco nn era lui poi il giorno dopo parlava
era tornato lui menomale perche mi ero preoccupata, ritornando al fatto che
fissa quando mi fissa io nn lo guardo sempre perche è imbarazzante anche se nn
nego che nn mi da fastidio che m fissa anzi mi fa piacere , mi piace cm uomo,
pero vorrei capire cosa li passa per la testa perche ha questi comportamenti,
anche perche e da tre mesi ormai che fa cosi mi sembra assurdo . questa è la
mia situazione , spero possa aiutarmi. grazie
Chiara

RISPOSTA:
“vorrei capire cosa li passa per la testa”. Perchè non glielo chiedi?
Ilenia

DOMANDA:
perche nn e facile per me., diciamo che un po mi vergogno ,cosa pensi della situazione??come posso fare?’
Chiara

RISPOSTA:
Cara Chiara,
ti capisco, è normale provare imbarazzo in una situazione come questa, ma ti
posso assicurare che anche se diventerai rossa o se ti dirà che hai
fantasticato (ed è impossibile che lo dica) lui non penserà mai che sei una
sfigata, anzi caso mai sarà compiaciuto se pensa o anche si illude che da parte
tua ci sia un minimo interessamento. Ti ricordo che tu sei una ragazza e lui è
un uomo, quale uomo non desidera anche solo avere un’avventura con una ragazza
così giovane? E se magari invece scoprissi che c’è un interesse reale da parte
sua e anche da parte tua? è questo che ti spaventa forse? Se lui non ha il
coraggio di avvicinarsi è probabile che tema un rifiuto e se ci pensi è una
paura plausibile, la maggior parte degli uomini sono temono la sconfitta, hanno
bassa autostima e noi donne siamo continuamente frustrate dalle delusioni che
questi ci provocano.Illudersi sulla forza degli uomini fa ammalare quindi
chiedigli – nel modo che ritieni più opportuno – se è interessato a te. Io lo
farei scherzando, per esempio dicendo “O ma sei innamorato che mi fissi di
continuo?” e fai un sorriso malizioso. Ma non vuole essere un consiglio questo,
decidi tu, il dubbio cmq è peggio di una figuraccia. E poi se ti può
incoraggiare, se le donne fanno il primo passo, gli uomini è quasi impossibile
che si tirino indietro. Tu sii chiara e decisa.
In bocca al lupo
Ilenia

DOMANDA:
Grazie sei stata gentilissima , appena ho occasione gli faccio la battuta scherzando. Volevo dirti un ultima cosa che non ti ho detto all inizio, io sono fidanzata da 4 anni e convivo da 2 però mi piace quest uomo lui ovviamente lo sa che sono fida e convivo, mi vengono dei dubbi non che lui non si fa avanti x rispetto mio e del mio fidanzato? o perché è sposato?( perché ricordo che mesi fa ha detto che se non era sposato mi avrebbe portata fuori) può essere secondo te? Kmq io ho provato il giorno del mio compleanno a chiedergli di uscire per offrìgli l aperitivo e mi sono beccata un no non era un no secco ma ci girava intorno,
Poi sono arRIVATA ad invitarlo a casa
e mi ha fatto capire che sono matta .mah situazione strana. Dimmi che ne pensi
Chiara

RISPOSTA:
La maggior parte delle perone non si fa problemi se interessata a qualcuno che è impegnato, anzi proprio le persone impegnate abbordano di più, sia per una questiona di ormoni perchè chi fa l’amore emette degli ormoni che attirano anche altre persone e sia perchè per un uomo conquistare una donna impegnata rappresenta o una sfida interessante per il suo ego e una storia senza troppo impegno.
Quello che devi fare è guardare bene dentro di te, quello che vuoi, pensa se sei stufa del tuo ragazzo, se vuoi un avventura, o una storia con un altro.
Io non penso che quest’uomo ti abbia rifiutato per i motivi che pensi, magari aveva altro da fare, soprattutto gli uomini non manifestano mai le reali motivazioni.
Le vostre provocazioni sembrano un gioco stimolante. Non è che hai bisogno/desiderio di attenzioni?E forse anche lui?
Vedi se vuoi continuare a giocare o arrivare infondo per la tua curiosità. A me personalmente dopo un po’ i giochi stufano, ma ognuno è diverso.
Ilenia

DOMANDA:
io sto bene con il mio ragazzo e non lo lasciò di sicuro anche perché non se lo merita proPIO, però a me quest uomo piace, sto bene con lui mi fa divertire e poi ho voglia di provare nuove emozioni. Il gioco sinceramente si mi ha stufato vorrei tanto parlagli ma ho paura di rovinare tutto magari devo portare ancora un Po di pazienza anche se cavoli 3 mesi sono tanti anche io non so qual e la cosa giusta da fare ho paura di sbagliare tutto poi non mi è mai successa una situazione del genere quindi non so come gestirla, non e facile per niente .poi soprattuto guarda e essendo al lavoro non posso fare niente e massacrante.
Chiara

RISPOSTA:
Ti contraddici ma continui a rimanere nel limbo… le ragioni sono due, o ti
eccita la fantasia o hai bisogno della frustrazione… cmq non è obbligatorio
decidere sul da farsi…
Ilenia

GD Star Rating
loading...
Comments
15 Risposte to “Mi vergogno a chiedergli se gli piaccio…”
  1. Chiara scrive:

    Grazie sei stata gentilissima , appena ho occasione gli faccio la battuta scherzando. Volevo dirti un ultima cosa che non ti ho detto all inizio, io sono fidanzata da 4 anni e convivo da 2 però mi piace quest uomo lui ovviamente lo sa che sono fida e convivo, mi vengono dei dubbi non che lui non si fa avanti x rispetto mio e del mio fidanzato? o perché è sposato?( perché ricordo che mesi fa ha detto che se non era sposato mi avrebbe portata fuori) può essere secondo te? Kmq io ho provato il giorno del mio compleanno a chiedergli di uscire per offrìgli l aperitivo e mi sono beccata un no non era un no secco ma ci girava intorno,
    Poi sono arRIVATA ad invitarlo a casa
    e mi ha fatto capire che sono matta .mah situazione strana. Dimmi che ne pensi

    GD Star Rating
    loading...
  2. chiara scrive:

    io sto bene con il mio ragazzo e non lo lasciò di sicuro anche perché non se lo merita proPIO, però a me quest uomo piace, sto bene con lui mi fa divertire e poi ho voglia di provare nuove emozioni. Il gioco sinceramente si mi ha stufato vorrei tanto parlagli ma ho paura di rovinare tutto magari devo portare ancora un Po di pazienza anche se cavoli 3 mesi sono tanti anche io non so qual e la cosa giusta da fare ho paura di sbagliare tutto poi non mi è mai successa una situazione del genere quindi non so come gestirla, non e facile per niente .poi soprattuto guarda e essendo al lavoro non posso fare niente e massacrante.

    GD Star Rating
    loading...
  3. Chiara scrive:

    Gentile ilenia
    Volevo chiederti la differenza tra infautazione e innamoramento perché credo di non saperlo più. E quanto dura l infautazione.?
    Chiara

    GD Star Rating
    loading...
    • Ilenia scrive:

      Ciao Chiara, cercherò di risponderti in modo semplice perchè oltre che attingere alla psicologia dobbiamo fare i conti con la natura e gli istinti della specie. In realtà non c’è una durata precisa di queste fasi, l’infatuazione è più legata ad un attivazione chimica (euforia, voglia di vedere una persona, non dormi mangi di più o meno), l’innamoramento è legato al desiderio di accoppiamento/procreazione e l’amore alla cura dei figli, il tutto per l’evoluzione della specie.
      Non è detto che all’infatuazione segua l’innamoramento perchè può succedere che pensiamo di essere innamorati solo perchè il nostro cervello associa certe emozioni al partner, ma può essere che sia la situazione ad attivarle.
      Io credo che più che interrogarci sulle etichette che la società attribuisce alle relazioni, dobbiamo vivere le emozioni.
      Ilenia

      GD Star Rating
      loading...
  4. chiara scrive:

    grazie ilenia poi volevo chiederti un ‘altra cosa

    Come mai certi uomini sposati non portano in giro la moglie ed escono sempre da soli o cn l amico??

    GD Star Rating
    loading...
    • Ilenia scrive:

      Cara Chiara,
      bisognerebbe chiederlo a loro!
      La colpa sta sempre a metà, non è detto che siano degli stronzi, magari hanno
      mogli che si comportano allo stesso modo… se escono da soli sicuramente
      stanno meglio che con la moglie. L’interrogativo caso mai è sul perchè alcune
      persone sposate continuano a vivere assieme anche se non si amano. Le persone
      possono rimanere sposate per motivazioni diverse: economiche, per i figli, per
      amicizia e sostegno, bisogno più che desiderio, l’amore poi come tutte le
      emozioni ha un processo antagonista ovvero dopo l’amore appassionato c’è
      l’amore di compartecipazione che è quello che dura nel tempo- la teoria del
      processo antagonista dice che “le forti passioni che accompagnano l’inizio di
      una storia d’amore sarebbero difficilmente sostenibili per lo stress e la
      fatica dovuti alle tumultuose emozioni in gioco. – Una forte emozione (tutte le
      emozioni, non solo l’amore) è seguita da un processo antagonista che smorza
      l’emozione originale, per mantenerla entro un livello ragionevole di
      attivazione. Questo spiega anche perchè quando sentiamo di perdere l’oggetto
      amato ci riattiviamo”.
      Ovviamente ogni caso è a sè e non esistono teorie universali. Anche l’amore è
      qualcosa di soggettivo, non lo viviamo tutti allo stesso modo, dipende dalla
      cultura, dal carattere e di conseguenza dall’esperienza.
      Ilenia

      GD Star Rating
      loading...
  5. chiara scrive:

    grazie volevo dirti una altra cosa

    Se un uomo sposato gli piace tanto una ragazza (questa ragazza sarei io) gli dice che
    si sposa lui come reagirà?? si comporterà sempre uguale oppure no?? prende le distanze??

    GD Star Rating
    loading...
    • Ilenia scrive:

      Cara Chiara; io penso che si comportera sempre uguale; questa informazione entrerù ed uscirù dalla sua mente senza lasciare il segno: il motivo ì che elaboriamo solo quello che ci interessa elaborare e lui mi sembra di capire che ti concepisca solo come fantasia; scusa per la freddezza spero di sbagliare
      Ilenia

      GD Star Rating
      loading...
  6. Chiara scrive:

    È possibile che un uomo sposato fissi solo x simpatia?

    GD Star Rating
    loading...
    • Ilenia scrive:

      tutto è possibile! è possibile che a te piaccia fantasticare, è possibile anche che tu stia proiettando il tuo stato e quel “fissi” sia più rivolto a te che ti stai fissando su di lui e su questa situazione. Le fantasie sono totalmente indipendenti dall’essere sposati o innamorati appunto essendo fantasie uno può pensare a quello che vuole, e guardare e fissare non è peccato!
      Ilenia

      GD Star Rating
      loading...
  7. chiara scrive:

    gentile ilenia

    finalmente sono riuscita a fare quello che volevo con il mio collega sposato , c’e ne voluto!!!!! lui nn si faceva avanti per me perche mi sto facendo famiglia , gli ho detto che mi sposo ed è contento , e mi ha anche detto che si comportera uguale , gli ho detto che nn ci sn problemi x il fatto della famiglia che mi va bene cosi , abbiamo parlato tanto, stiamo iniziando l avventura .
    Poi un altra cosa volevo dirti che è un problema un po delicato riguarda il mio fidanzato sn insieme da 4 anni e nn abbiamo mai avuto rappori completi perche nn gli va, nn riusciamo a capire il motivo t dico che ha avuto storie prima d me cn due ragazze una storia di 7 e una di 5 ed è stato lasciato per quel problema li, io ovviamente nn lo mollo aanche perche lo amo , (anche se è un controsenso visto che vado cn quell altro ) ma mi chiedo nn e la conseguenza per il fatto che nn ho rpporti cn il mio fidanzato che mi piaccia un altro’?? e poi che problema puo avere lui???

    GD Star Rating
    loading...
    • Ilenia scrive:

      Ciao Chiara, per quanto riguarda il tuo collega penso che abbia deciso di intraprendere quest’avventura con te proprio perchè ti stai facendo famiglia e lui non vuole impegni. Per quanto riguarda il tuo ragazzo penso che non ti ami. Il seme è un dono che l’uomo innamorato fa alla sua donna e lui non te lo vuole dare. Credo di si che abbia dei problemi, magari fisici, di erezione. In una storia quando finisce il sesso finisce anche l’amore, e nella tua non è mai iniziato. Fai bene ad avere un altro e a cercare il sesso altrove l’importante è che distingui tra sesso e amore e tra quello che gli uomini vogliono da te. Il tuo ragazzo vuole solo una compagnia, una crocerossina che si prenda cura di lui e non credo riuscirai a fare un figlio con lui. E come sarà la tua vita con lui? Sarai sempre in cerca di qualcuno che verrà con te solo per scoparti e non prendersi impegni? Per il tuo ragazzo ci sono bravi psicoterapeuti, se non inizia a lavorare su se stesso e sui suoi problemi a te non darà mai nulla. Lascialo andare, io te lo consiglio, ho già sentito storie come la tua e sono finite tutte malissimo. A te la scelta, ma fuggire come stai facendo non risolve nulla anzi lo peggiora, perchè lui percepirà la tua distanza e si sentirà ancora più insicuro.
      Ilenia

      GD Star Rating
      loading...
  8. chiara scrive:

    Quindi è una cosa normale nella situazione che sn cn mio marito ( peche siamo sposati per il comune e per la chiesa , manca solo il matrimonio civile che è a settembre) che a me piace un altro ?????
    Mentre per quanto riguarda mio marito pensi che nn mi ama , e che nn ce stato ne sesso ne amore fin dall inizio ma allora vuol dire che lui pensa di amarmi ma nn mi ama??perche kmq lui si comporta bn cn me nn mi fa mancare nulla e si comporta sempre uguale, anzi sn io che sn strana e si eaccorto perche me la anche detto ma sa il perche sn cosi , è per la situazione, mentre per il problema di erezione non gli va all inizio andando d mano poi arriva l ‘orgasmo e viene gli va , pensa te che io sn arrivata a pensare che fossi io che nn sono brava e che nn lo eccito abbastanza ma puo essere?
    quindi lui è isieme cn me perche ha paura di rimanere solo essendo il problema che ha nn se lo piglia nessuno, e allora si e attaccato a me ??
    cmq dopo sposati vedra di risolvero il problema e se nn si risolve nn so ma dici che è risolvibile??
    e per il fatto di lasciarlo andare mica ho il coraggio di lasciarlo adesso a un passo dal matrimonio ormai è troppo tardi

    scusa per le troppe domande ma voglio capire

    GD Star Rating
    loading...
    • Ilenia scrive:

      Nella vita non è mai troppo tardi.
      cmq a tutte le domande che hai fatto togli il punto interrogativo,sono tue affermazioni. Ora cambia il soggetto della frase e mettici te stessa. Devi distinguere quella che è la realtà da quelle che sono le tue proiezioni. Forse sei tu che hai paura di rimanere sola ad esempio?
      Cmq sappi che quando si è maturi cioè dopo i 26 anni circa, una storia si stabilizza in sei mesi e così rimarrà quindi non pensare che le cose cambieranno lui si comporterà così per sempre e non avrai mai la sessualità che ti meriti, e non è colpa tua se lui non viene da te, non ci sono strategie.
      Non ho capito la distinzione tra matrimonio civile e matrimonio in comune… in ogni caso pensaci bene, siamo noi stessi padroni delle nostre vite e il destino è una cosa che creiamo noi.
      Ilenia

      GD Star Rating
      loading...
  9. chiara scrive:

    cioa ilenia volevo chiedeti una cosa

    il mio amante mi ha detto che è innamorato di me al punto giusto ma cosa vuol dire??

    GD Star Rating
    loading...
Lascia un commento