Sesso con un parente


DOMANDA
ciao dott.ilenia sn un ragazzo di 21 anni e da molto tempo faccio pensieri erotici cn mia zia di 40 …come la vedo mi eccito e inizio a fantasticare sul suo lato b ….,e ultimamente le mie fantasie sn di farmi masturbare sl una volta o di fare sesso orale io a lei….k ne dice di questo e cosa mi consiglia….aspetto una sua risposta grazie. Giovanni

RISPOSTA
Caro Giovanni, non preoccuparti non sei malato. E’ normale fantasticare su una bella donna, anche se è tua parente (a meno che non si tratti di una madre o una sorella), ancora oggi anche in Italia esistono matrimoni tra cugini per esempio. Le fantasie sono vitali, e sono belle perchè private. Abbiamo diritto ad un mondo interiore pensato con le nostre trasgressioni. Ci permette di appropriarci della nostra individualità e conoscere i nostri limiti e punti di forza.
Ilenia

GD Star Rating
loading...
Sesso con un parente, 3.0 out of 5 based on 2 ratings
Comments
2 Risposte to “Sesso con un parente”
  1. Ludwig scrive:

    Cara dottoressa,

    nonostante io oggi abbia 37 anni, sia figlio unico, ed una cultura tale da poter comprendere abbastanza bene ciò che leggo in generale, fatico a reincasellare le masturbazioni fatte a 14/15 anni vedendo mia madre nuda e reimmaginandola durante l’autoerotismo. Ricordo perfettamente quanto piacere mi dava la cosa, quanto l’avrei desiderata e compiuta se solo ne avessi avuto l’occasione, nonostante questa sia stata una fase relativamente momentanea (circa 6 mesi). Ricordo anche che il solo lato negativo fosse il senso di colpa “morale” indotto da paure acquisite.
    Devo definirmi malato? Ad oggi non sogno più mia madre, vista l’età e l’evolversi naturale delle cose, con una compagna ed una figlia, ma continuo regolarmente a masturbarmi, immaginandomi una sorella mai avuta, cugina o zia con la quale aver avuto in passato e magari anche oggi un bel rapporto intimo. Riassumendo, resta il desiderio “morboso” e per nulla fievole, e con esso le mie manovre autoerotiche sicuramente complusive. Sempre ad oggi, come in passato, l’oggetto possono essere colleghe, vicine di casa, compagne di squadra, etc..

    Che ne pensa? Grazie

    GD Star Rating
    loading...
  2. ciccio scrive:

    a giovà non te preoccupà che pure le zie fantasticano sui nipoti maschi

    GD Star Rating
    loading...
Lascia un commento