Il grande fratello non è lo specchio della società


Grande fratello hotCari amici, come sempre nell’intento di trattare argomenti di pubblico interesse e di dare un po’ di “carne” a tutti, senza fare demagogia ma per stimolare l’opinione anche dei saggi che si astengono a condividere opinioni devianti con la massa dei comuni mortali le cui idee e comportamenti sono manovrati da un sistema che legittima ad essere stupidi per non essere esclusi dal gruppo dei “normali” (se così li vogliamo chiamare).
Scusate se a volte i miei discorsi sembrano incomprensibili ma è per attivare l’attenzione.
Secondo i Signori del GF, ovvero gli ideatori del programma, la casa del grande fratello rappresenterebbe la società ovvero ognuno di noi dovrebbe riconoscersi in uno dei membri del GF. La mia opinione personale è che primo: io non mi identifico con nessuno, secondo: al GF ci va chi non ha un cazzo da fare nella vita, e terzo: la casa è una legittimazione di una società inesistente, fatta di persone ignoranti e senza coscienza. Non voglio offendere nessuno ma è una gran presa per il culo, l’unico specchio è quello delle marionette dei personaggi della casa e di noi che dovremmo essere come loro per essere persone “normali”.

Questo è il messaggio: la società è fatta di burattini e se vuoi essere accettato è così che devi essere anche tu, come quei modelli!
È così che anche gli intelligenti si comportano da stupidi per non essere devianti, per evitare rifiuti.
Se la casa dovesse rappresentare la realtà allora io ci metterei: un politico, un sindacalista, un prete, una puttana, uno spacciatore, un medico, un operaio, un disoccupato, uno straniero, un animalista, un trans, uno scienziato, un filosofo, un opinionista, un barbone, un disabile, un pazzo e un malato, allora a tutti verrebbe data dignità, perchè la società è fatta di persone diverse, variegate, ed è bello confrontarsi con chi vede il mondo con occhi diversi, fa crescere ed apre le menti… ma questo non è l’obiettivo della Grande Tv che ci vuole tutti uguali: inebetiti!

GD Star Rating
loading...
Il grande fratello non è lo specchio della società, 4.0 out of 5 based on 1 rating
Comments
Una Risposta to “Il grande fratello non è lo specchio della società”
  1. molini scrive:

    Questo post è oggettivamente redatto nel migliore dei
    modi, come l’intero sito (http://www.ileniatiozzo.it) in generale.
    Sono un vostro fan, a presto.

    1 post da spulciare è disponibile a questo collegamento

    GD Star Rating
    loading...
Lascia un commento