Che mal di denti!

DOMANDA:
gentile dott.ssa girando qua e la nei siti per cercare di capire cosa mi stà succedendo in questo momento mi sono imbattuta nel suo sito. adesso provo a spiegare a lei il tutto e se riuscisse a darmi una semplice risposta gliene sarei molto grata.dopo un lungo calvario il 29 giugno ho perso mio padre.sapevo che la sua malattia non lo avrebbe perdonato ma anzi se lo stava portando via pezzo per pezzo..prima con il toglirli la rgione,non riconosceva più nemmeno noi familiari per poi finire ad una amputazione della gamba.aveva fatto un’ictus otto anni fa per un diabete che non sapeva di avere e questa malattia è stata il suo calvario. In due giorni si è destabilizzato ed è morto quel maledetto mercoledi 29 giugno.sono in un sconforto e una tristezza che non le so spigare.in più, secondo me, il compagno che ho vicino non ha saputo capire bene il momento standomi vicino anche solo in silenzio,anzi. in una discussione molto accesa ha infierito contro di me per le mancate attenzioni che in questo momento ho nei suoi confronti.in più due gioni dopo il funerale del papà mia madre è stata ricoverata per un’operazione programmata all’anca che anche quella a quanto pare non è andata del tutto bene visto che c’è molta difficoltà nella ripresa.adesso da 4 giorni mi è scoppiato un male ai denti che mi sta dando la morte.sto prendendo di tutto,antiinfiammatori,antibiotici e antidolorifici.si è formato un granuloma che mi sta dando un dolore cosi forte che non ho mai provato in vita.adeso io mi chido…perchè ancora dolore dopo tanto dolore?cosa vuole dirmi il mio corpo e perchè mi sta succedendo tutto questo proprio adesso?non ce lafaccio più…sto male per mio papà ,sto male per mia mamma sto male per il mio compagno che sembra non capire e sto malissimo per questa infezione inaspettata.sento che sto andando in depressione e che non ho più le forze per reagire.lei riesce a darmi una spigazione a tutto questo?la ringrazio di cuore senza nemmeno conoscerla…Giusy

RISPOSTA:
Cara Giusy, il mal di denti è collegato alla famiglia e ogni dente ha un significato in particolare. Dal mio punto di vista, hai somatizzato il mal di denti per cercare una causa tangibile al tuo dolore in modo da poter fornire una giustificaziobe al tuo stato nei confronti del tuo partner.
Il mio consiglio è di continuare a cercare una relazione comunicativa con il to compagno. Cerca di non trascurare te stessa, lui e il vostro rapporto. Hai tutto il diritto di chiedergli aiuto e conforto, quindi non avere paura di esprimerti. Mi auguro che lui sia una persona intelligente e possa darti il giusto sostegno. Ti faccio gli auguri, un abbraccio Ilenia

GD Star Rating
loading...
Che mal di denti!, 5.0 out of 5 based on 1 rating
Lascia un commento