Psicosomatica


La psicosomatica è una disciplina che si pone a metà tra la psicologia e la medicina ponendo in relazione la mente con il corpo, ossia il mondo emozionale ed affettivo con il disturbo, cercando di capire l’influenza che l’emozione esercita sul corpo e le sue affezioni.

Quindi se abbiamo male da qualche parte o se ci facciamo male continuamente in un medesimo punto si tratta di un riflesso dell’inconscio.

Persino i denti (dentologia) le dita dei piedi, ognuno ha un significato diverso nella psicosomatica.


Dal mio punto di vista prendere consapevolezza dei propri disturbi, capire la loro radice profonda, è una buona base per iniziare un percorso di guarigione. I nostri malesseri guarda caso di solito sono collegati alle relazioni con il partner, con i  colleghi, con la famiglia. Uscire dagli schemi è la parola d’ordine. Conosco una ragazza che sviluppava sempre malesseri al cavo orale, raffreddori, tonsilliti, mal di denti. Il medico di basa l’ha mandata dal dentista che l’ha mandata dall’otorino e quest’ultimo dallo psicologo! Nell’allergia, nel mal di schiena e in ogni centimetro del corpo c’è un perchè.


GD Star Rating
loading...
Psicosomatica, 4.5 out of 5 based on 2 ratings
Comments
4 Risposte to “Psicosomatica”
  1. Annalisa scrive:

    Buongiorno Dott.ssa io ho sempre dolori lancinanti alla cervicale, ho fatto tantissime visite ma nulla di particolarmente importante e che possa spiegare ciò. Ha qualche idea in merito?
    Grazie mille
    Annalisa

    GD Star Rating
    loading...
    • Ilenia scrive:

      Cara Annalisa, ti consiglio di riflettere attentamente sul tuo dolore, descrivendolo e analizzando gli aggettivi che utilizzi. Più sarai dettagliata nel tuo racconto e più avrai elementi per interpretare la cervicalgia. In generale posso dirti che chi soffre di questo dolore tende ad essere esageratamente riflessivo e ostinato. Difficilmente cedi alle tue emozioni. Cerca di lasciarti andare, essere un po’ più egoista, istintiva, e meno razionale.

      GD Star Rating
      loading...
  2. riccardo scrive:

    Salve dottoressa sono ormai 2 anni che avverto dolori a denti e gengive anche se non risulta niente .mi hanno visitato piu dentisti e porto un bite che uno gnatologo mi ha fatto.Io non avevo mai sofferto di cio,il tutto è iniziato al ritorno di un viaggio lungo due mesi fatto con la mia ragazza,quando mi hanno estratto i 4 denti del giudizio.la cosa nacora piu particolare è che appunto prima di partire,solo 2 giorni prima,mi venne un infiammazione a uno di questi 4 denti e il dentista non potendolo estrarre mi disse di medicarlo duranteil viaggio tutte le sere con acqua ossigenata.Insomma un viaggio per me importante con la mia ragazza,si era trasformato in uno stress incredibile.Ho dato la colpa a tutto ..estrazioni fatte male,uso eccessivo di acqua ossigenata sulla parte interessata,parafunzioni che poi ho scoperto non avere..ect mi hanno visitato ,ascoltato e detto che non ho segni clinici evidenti tali da giustificare tale dolore.INIZIA lamattina e va avanti tutto il giorno.ps mi fa male la parte dove ho eseguito le medicazioni durante il viaggio,per quello in ultimo davo la colpa all acqua ossigenata..Lei che ne pensa..

    GD Star Rating
    loading...
    • Ilenia scrive:

      ciao Riccardo, da quello che racconti mi sembra che il calvario sia iniziato due giorni prima del viaggio e non alla fine e poi parli di un viaggio per te importante con la tua ragazza che si è trasformato in uno stress incredibile… visto che il dentista ti ha detto che non hai malesseri particolari di sicuro la causa è psicosomatica. Questa ragazza esiste ancora? prima del viaggio eravate conviventi?e ora in che rapporti siete? Bisogna capire che relazione c’è tra mal di denti, viaggio e fidanzata, perchè queste sono le argomentazioni che hai portato.
      hai dato la colpa a qualcosa che ti è stato tolto e ti ha fatto male (il dente è una metafora), e ancora di che cosa hai abusato che ti ha fatto male? se riesci a rispondere a queste domande ti passerà il mal di denti, ti devi convincere che le cause sono psicologiche e la soluzione al malessere sta nella comprensione delle sue origini.
      In bocca al lupo
      Ilenia

      GD Star Rating
      loading...
Lascia un commento